Donami un Sorriso

Responsabile Segreteria Organizzativa: dott.ssa Paola Punzo.

“Un giorno senza un sorriso è un giorno perso” diceva un aforisma di Charlie Chaplin, e il sorriso più straordinario è sempre quello di un bambino poiché in esso tutta la meraviglia del creato si rivela nella sua bellezza.

Ci sono però delle realtà che non hanno più nemmeno il coraggio di sorridere perché non hanno la forza ed i mezzi per andare avanti ed affrontare la vita.

“Dona il sorriso a un bambino”, così è denominata l’iniziativa promossa da S.E. il Cardinale Crescenzio Sepe, per assistere i bambini sfortunati della nostra realtà.

Realizzato in collaborazione con l’Azienda Ospedaliera Universitaria “Federico II” di Napoli, il progetto intende erogare un servizio gratuito di assistenza odontoiatrica per i minori fino a diciotto anni, che si trovano in condizioni critiche dal punto di vita economico, familiare e sociale.

Solidale verso coloro che vivono tali difficili situazioni, che gravano soprattutto sui minori, l’Azienda Ospedaliera Universitaria “Federico II” ha voluto mettere a loro disposizione le strutture specializzate dell’Area Funzionale di Pedodonzia e di Ortodonzia, offrendo, in questo modo, un servizio assistenziale di odontoiatria infantile a favore dei minori che appartengono a famiglie che si trovano in serie difficoltà.

Strutturato in due fasi, il progetto ha previsto, inizialmente, degli incontri di carattere educativo sulla cura dei denti e la prevenzione delle patologie inerenti ad essi, organizzati presso il centro di solidarietà la “Casa di Tonia”; successivamente si eseguiranno i vari interventi curativi e correttivi a seconda dei casi esaminati.

La Fondazione “In Nome della Vita”, che si occupa dei progetti realizzati presso la “Casa di Tonia”, provvederà a segnalare al Responsabile del Progetto, il Prof. Gianmaria Fabrizio Ferrazzano, le richieste di assistenza che perverranno alla Struttura attraverso un lavoro in rete con le parrocchie, i decanati e le altre strutture che operano nel sociale.